Sabato 27 aprile il campo sportivo di Vallerano sarà intitolato a Emiliano Morelli. Lo sfortunato allenatore della Polisportiva Monti Cimini, morto a 23 anni per un arresto cardiaco, sarà ricordato e onorato con una cerimonia che andrà in scena al termine del quadrangolare fra esordienti.

Partecipano la Giunta comunale di Vallerano, il presidente del Coni Lazio Riccardo Viola, il delegato della Federcalcio di Viterbo Renzo Lucarini, oltre alla famiglia e agli amici di Emiliano. Per l’occasione sarà posta una pietra in peperino col nome del ragazzo, il campo sarà benedetto dal parroco locale don Claudio.