Matteo Cicinelli e Giuseppe Mattia Parisi
Matteo Cicinelli e Giuseppe Mattia Parisi

Si è svolta oggi a Minsk, Bielorussia, la finale maschile del Campionato Europeo 2017. In gara, tra i 36 finalisti, c’erano anche i 2 azzurri Matteo Cicinelli e Giuseppe Mattia Parisi.
Il migliore degli azzurri è stato Cicinelli, che ha chiuso al 16° posto con 1396 punti. Parisi, invece, ha chiuso al 23° posto con 1372 punti.

Campione europeo si è laureato il russo Aleksander Lesun con 1462 punti, argento per l’ungherese Robert Kasza con 1458 punti, bronzo per il francese Valentin Belaud con 1454 punti.
A squadre, l’oro è stato vinto dall’Ungheria con 4327 punti, l’argento dalla Russia con 4267 punti, il bronzo dalla Francia con 4227 punti. Domani si svolgerà la staffetta mista con l’Italia rappresentata da Alessandra Frezza e Pier Paolo Petroni.

Cicinelli ha chiuso la prova di nuoto in 2:02.30 (306 punti), piazzandosi al 3° posto. Il round robin di scherma ha visto l’azzurro conquistare 214 punti (18v-16s), nel bonus round ha conquistato 1 punto e con 521 punti totali è 12°. Nell’equitazione ha ottenuto 283 punti, risalendo al 9° posto con 804 punti. Infine nel laser run, l’azzurro ha chiuso in 11:48.80 (592 punti).

Parisi ha chiuso la prova di nuoto in 2:17.99 (275 punti), piazzandosi al 36° posto. Il round robin di scherma ha visto l’azzurro conquistare 208 punti (17v-17s), nel bonus round non ha conquistato punti e con 483 punti totali è 26°. Nell’equitazione ha ottenuto 273 punti, attestandosi al 27° posto con 756 punti. Infine nel laser run, l’azzurro ha chiuso in 11:24.01 (616 punti).