Al via la quarta giornata del Campionato di Seconda Divisione e la terza del CIF9, 13 partite tackle che si aggiungono alle 3 di Prima Divisione e ai Bowl di flag football già presentati questa settimana: il football italiano è vivo e vegeto, malgrado tutto, e ovunque nel nostro Paese sembra prevalere un cauto entusiasmo, con la riapertura (seppur parziale) degli stadi che pare ogni giorno più vicina. Nel frattempo, però, tutte le squadre (veramente tutte!) si sono organizzate e, per la prima volta nella storia della nostra Federazione, questo weekend gli appassionati potranno seguire in diretta streaming ogni singola partita in programma. Un risultato importante, per il quale vogliamo ringraziare le società e tutti i volontari che stanno lavorando senza sosta al progetto televisivo, insieme alla Fidaf.

Ma veniamo al recap di quanto accadrà sui campi: in Seconda Divisione si comincia con due partite da Saturday Night, ovvero le sfide tra Sentinels Isonzo e Redskins Verona, attualmente occupanti la quarta e quinta posizione, rispettivamente, nel Girone D. Serve ad entrambe un risultato che porti punti e fiducia, ma c’è grande equilibrio e, come già visto la scorsa settimana, vittoria o sconfitta sono decise da una manciata di punti…
A Brescia, scontro tra due delle squadre di maggior esperienza in questo campionato: Bengals e Hogs sono alla seconda partita stagionale, con Brescia che ha vinto all’esordio e di misura contro le Aquile, e Reggio Emilia che ha perso in casa, altrettanto di misura contro i Vipers. E proprio questi ultimi esordiranno in casa contro le Aquile domenica pomeriggio, con entrambe le squadre che arrivano da due settimane di riposo. Chiude il programma di Seconda Divisione la partita tra Saints Padova e Venezia AFT: con i Mastini capoclassifica del Girone D a riposo, i padovani hanno la possibilità di portarsi sul 2 a 0 e raggiungere i veronesi in vetta, ma Venezia insegue da vicino e arriverà a Padova pronta a cancellare la sconfitta in seconda giornata subita contro i Sentinels.

Denso ed interessante il programma di CIF9, con più di un derby sotto la lente di ingrandimento, a cominciare da quello del Trentino-Alto Adige tra Thunders e Giants, attualmente appaiati in testa al Girone I. E poi quello siciliano, forse il più atteso, tra Eagles United Palermo e Elephants Catania, e quello toscano tra West Coast Raiders e Guelfi Neri.
Esordio in campionato per i Wolverines Piacenza, attesi a Milano dai Rams, usciti dal difficile scontro con i Predatori GdT, finito 60 a 43 in favore dei liguri ma a lungo in equilibrio. Prima di Campionato anche per i Crusaders Cagliari, in casa contro i Pretoriani Roma, che invece arrivano dalla convincente vittoria nel derby contro la Legio XIII, e per i Nuovi Grifoni Track&Football, che riceveranno in casa gli Angels Pesaro, attualmente primi nel Girone C. I Blue Storms tornano a Bienate per giocare contro gli Hammers: due squadre che arrivano dalla Seconda Divisione, profondamente cambiate e piene di ‘rookie’. Dopo la pesante sconfitta all’esordio, i bustocchi devono provare subito a cambiare passo per cercare di restare in corsa, ma i brianzoli non saranno affatto un cliente facile…
Hurricanes vs Mexicans, partita valida ai fini della classifica del Girone I, ci dirà chi può ambire a risalire la china, dopo la sconfitta subita all’esordio, rispettivamente contro Giants e Thunders, mentre in Eagles Salerno e Mad Bulls Barletta vedremo finalmente esordire anche i pugliesi.