Europei di nuoto 2022 a Roma. Così Daniele Leodori, vice presidente della Regione Lazio: “Grazie alla Regione Lazio, alle istituzioni, alla FIN e al Governo, Roma sarà la Capitale europea del nuoto del 2022. I campionati europei saranno un grande evento, una straordinaria occasione per la Capitale, la sua provincia, il Lazio per innovare la rete degli impianti, per l’occupazione e per le energie positive che porteranno turisti e sportivi da tutta Europa”.

Così invece Virginia Raggi: “Roma ancora una volta vince: ospiterà gli Europei di nuoto del 2022. È una gran bella notizia per la città e l’Italia. Roma si conferma protagonista internazionale dello sport. I campionati europei torneranno in Italia dopo l’edizione del 1983. Sarà un evento unico per la città, per gli appassionati di nuoto ma anche un’occasione per rigenerare e valorizzare le strutture sportive già esistenti che resteranno poi a disposizione dei cittadini”.