Non si svolgeranno i Campionati Europei di corsa in montagna nel 2021. La decisione di cancellare l’appuntamento che era previsto il 3 luglio a Cinfaes, in Portogallo, è stata presa dalla European Athletics in accordo con gli organizzatori locali. “Il livello di casi di coronavirus nella regione – si legge in una nota – ancora non consente di ospitare la manifestazione in sicurezza e inoltre la municipalità ha annullato tutti gli eventi culturali e sportivi nei mesi di giugno e luglio. Per questo motivo, e per la necessità di destinare risorse alla lotta alla pandemia e alla ripresa economica, non ci sono le condizioni per effettuare la competizione”. Per il secondo anno consecutivo non sarà quindi in calendario la rassegna continentale, inizialmente in programma per il 2020 e poi rinviata di un anno.

Niente da fare anche per un’altra manifestazione di corsa in montagna, l’International U18 Mountain Running Cup che avrebbe dovuto disputarsi il 24 luglio a Ambleside, in Gran Bretagna. Anche questo evento era stato posticipato dall’anno scorso e ora è cancellato, come viene comunicato dagli organizzatori che stanno comunque valutando la possibilità di allestire gare a invito.