La Pro Roma dopo la finale 2016, ultimo successo italiano in Super Cup

Con le sfide tra i croati dello Span e gli olandesi del Nieuwegen Diamon (Castrì), tra i britannici del Meteors e i cechi dello Spectrum Praga (Marcucci) e tra gli Isalnders Catania e i croati del MRKI Medvedi (Camusi), scatta oggi alle 9 la VIII Men’s European Softball SuperCup (XXIX Coppa Campioni), manifestazione della ESF (European Softball Federation), organizzata dalla ASD Academy of Nettuno e dalla ESF. In programma per le 21 squadre arrivate da tutta l’Europa, ci sono 83 partite fino a sabato 31, quando verranno assegnate alle 15 la ESF Cup e infine, alle 19, la SuperCup e quindi il titolo di campione d’Europa. La fase iniziale a gironi (4 da 5 squadre e uno da 6) si chiuderà giovedì 29, promuovendo le prime 3 di ogni gruppo alla Super Cup e spedendo le formazioni rimaste alla ESF Cup. Sui diamanti saranno presenti tanti protagonisti dell’ultimo Mondiale e i migliori giocatori del Continente. Assenti i danesi Amager Vikings campioni in carica, sono almeno sei, sette squadre che ambiscono a salire sul trono europeo. Formazioni ceche (Zraloci Ledenice e le due praghesi Spectrum e Tempo) e danesi (Stanless Bulls e Von Holmbäck Hurricanes) non nascondono certo ambizioni di vittoria, ma anche le rappresentanti italiane Academy of Nettuno e Islanders Catania si sono largamente rinforzate e, almeno il podio, può essere un obiettivo reale per entrambe. Tre i successi italiani, tutti grazie alla Pro Roma (2013, 2015 e 2016). Poi ci sono le tante outisder, come i debuttanti norvegesi Oslo Alligators, pronte ad approfittare di qualche passo falso delle favorite. La certezza è che non mancherà la spettacolo, assicurato da un’organizzazione che in tempi rapidi ha assicurato che tutto potesse andare per il verso giusto. E tutti sperano che la Città del Baseball, come affermato dal manager dell’Academy of Nettuno Sgnaolin, risponda nel modo giusto, venendo a sostenere la squadra in questa grande avventura. Il debutto dei tirrenici con gli olandesi del Tex Town Tigers, è previsto dopo la Cerimonia di inaugurazione che si terrà al Castrì alle 20.