Condividi
Hot Shivers 2015
Spring Cup è l'unica competizione internazionale di pattinaggio sincronizzato su ghiaccio in Italia

Gara internazionale, giunta alla ventiduesima edizione consecutiva, la Spring Cup si terrà il 20 e 21 febbraio al PalaSesto di Sesto San Giovanni. La Spring Cup, gara molto attesa dagli appassionati di pattinaggio sincronizzato e non solo, si svolge sotto l’egida ufficiale della Federazione Italiana Sport del Ghiaccio e del Coni.

Trentadue i team provenienti da 14 diverse Nazioni in gara: Belgio, Croazia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Russia, Spagna, Stati Uniti d’America, Svezia, Svizzera e Ungheria. Significativa novità nel mondo del synchro è la presenza di una squadra proveniente dalla Cina, al primo esordio a livello internazionale. La Cina vanta atleti di altissimo livello nella coppia di artistico e questa sua prima partecipazione alla Spring Cup crea molta curiosità e fa ben sperare per un’ulteriore espansione di questo sport.

Anche per questa edizione grandi numeri (più di 600 atlete) e altissimo livello delle squadre partecipanti: molte campionesse nazionali dei rispettivi paesi ma anche campionesse mondiali come, nella categoria “Senior”, le svedesi del team Surprise famose per le loro performance acrobatiche. Per l’Italia nove squadre e, anche quest’anno, a fare gli onori di casa le campionesse italiane del team Hot Shivers.

Nato in America negli anni cinquanta, il pattinaggio sincronizzato unisce abilità tecniche ed espressione artistica, coniugandole in modo spettacolare e facilmente fruibile anche dai non specialisti. Introdotto in Italia dal Precision Skating Milano, organizzatore della Spring Cup, il pattinaggio sincronizzato evolve continuamente e per la prima volta, quest’anno, è stato inserito nella finale del Grand Prix al quale partecipano i migliori atleti dell’artistico e della danza.

Anche in Italia è sempre più apprezzato: il livello tecnico ormai molto alto, le coreografie complesse che vedono le 16 atlete muoversi all’unisono, o formare delle figure geometriche, la musica e i costumi sono gli ingredienti che portano il pubblico ad entusiasmarsi e, ogni volta, a sorprendersi delle sue potenzialità.

Da sempre la Spring Cup rappresenta non solo una delle più importanti competizioni su ghiaccio, ma un vero e proprio evento collettivo in cui gioventù, sportività, tecnica e armonia si fondono insieme. Negli anni si è anche confermata come una delle competizioni meglio organizzate e più apprezzate dai team. Merito, oltre che dell’organizzazione e dei numerosi volontari che ogni anno rendono possibile questa manifestazione, anche del numeroso pubblico che puntualmente accoglie calorosamente ed indistintamente tutte le squadre in gara, a dimostrazione dell’entusiasmo e della grande sportività che caratterizza questa disciplina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here