Impiega poco più di un’ora e trenta Tuscania per avere ragione di una Tya Marigliano apparsa troppo modesta rispetto ai laziali e sicuramente con ben altri obiettivi di stagione. Al PalaNapolitano di Marigliano i due coach schierano così gli starting six: Tuscania in campo con capitan Marsili al palleggio e Boswinkel opposto, Rossatti e Marinelli bande laterali, Ceccobello e Quarta centrali, Prosperi libero. Marigliano risponde con: Cantarella in regia con Bongiorno opposto, Esposito e Mille laterali, Rumiano e Ciollaro al centro, Conforti libero.

Primo set: Si parte con un muro vincente di Ceccobello che porta Tuscania a +3 e costringe coach Cirillo al primo time out 4/7. I laziali trovano subito l’allungo, l’attacco vincente di Marinelli porta il Tuscania sul 6/13. Per il Marigliano in campo Mautone per Cantarella. Ancora Marinelli per il 9/16. Cirillo chiude il cambio. Muro di Quarta su Bongiorno 15/22. Per Marigliano in campo Bianco per Ciollaro 17/23. Primo tempo vincente di Ceccobello e primo set-point 19/24. Marinelli mette fuori, Passaro ferma il tempo 20/24. L’attacco di Boswinkel trova il mani fuori del muro, Tuscania si aggiudica il primo parziale 21/25.

Secondo set: Si parte in equilibrio, ace vincente di Boswinkel 3/3. Termina fuori il primo tempo di Ciollaro 3/5. Muro vincente di Quarta, Cirillo chiede il video-check per palla out e le riprese gli danno ragione 5/6. Attacco vincente di Boswinkel 9/12. Attacco vincente di Bongiorno 14/13. Muro vincente su Rossatti, Passaro ferma il tempo 15/13. Il diagonale di Mille finisce fuori 16 pari. Muro vincente di Ceccobello, Cirillo ferma il tempo 19/21. Ace di Marinelli 19/22. Muro vincente di Boswinkel, Marigliano chiama il secondo timeout 19/23. L’opposto olandese mette a terra il 20/24. L’attacco di Bongiorno termina fuori, il secondo parziale va alla Maury’s Com Cavi Tuscania 21/25.

Terzo set: Buongiorno chiude uno scambio prolungato 4/2. L’ace di Rossatti riporta le squadre in parità 6/6. Muro di Rumiano su Boswinkel 11/9, Passaro ferma il tempo. Ace di Ceccobello per il 12/14. L’attacco vincente di Boswinkel costringe coach Cirillo a fermare il tempo 14/17. Cambio nel Marigliano, Bianco al posto di Ciollaro 16/19. Tuscania si distrae, Marigliano ne approfitta per accorciare 20/21. Passaro ferma di nuovo il tempo. Muro vincente dei padroni di casa, parità 21/21. Cambio nel Tuscania, Della Rosa per Ceccobello. Attacco di Bongiorno murato, 21/23. Marigliano chiama il time out. Diagonale vincente di Rossatti e prima palla match per Tuscania 21/24. Passaro chiude il cambio 22/24. L’attacco vincente di Boswinkel chiude set e incontro 22/25.