Via Silvestri (ex Malpighi) e IIS Salvini sono le nuove regine del Volley Scuola-Trofeo Acea nel tabellone Junior. Le due scuole capitoline hanno trionfato al Pala Fonte di Roma, al termine di due finali entusiasmanti, di altissimo livello dal punto di vista tecnico. Alla presenza di oltre 400 persone presenti sugli spalti il Via Silvestri guidato dal prof. Dino Candela, dopo aver perso la finale Junior maschile contro il Salvini allenato dal docente Tonti, si è riscattato nel femminile togliendo lo scettro al Giordano Bruno del prof. Martinelli, detentore della coppa. Il Via Silvestri ha conquistato così l’11° titolo della sua storia. Nel maschile c’è voluto un terzo set per risolvere la finalissima (15-13), a dimostrazione del grande equilibrio in campo: nel primo il Salvini si è imposto 25-15, poi è arrivata la reazione del Silvestri (25-16) attraverso le giocate, in particolare, dei due tesserati in campo Raspanti e Milone. I fratelli Guglielmetti, uno alzatore e l’altro schiacciatore, hanno guidato il loro istituto al 1° successo nella competizione.

Il terzo gradino del podio se lo sono presi il liceo classico Vivona nel femminile e il liceo Democrito nel maschile, rispettivamente battendo 2-0 il Villa Sora e 2-1 il Buonarroti. Quinte classificate, ex aequo, Lombardo Radice, Di Vittorio Lattanzio, Convitto Nazionale Vittorio Emanuele II, Garibaldi (Junior femminile) e Matteucci, Di Vittorio Lattanzio, Farnesina e Garibaldi (Junior maschile). Alla cerimonia di premiazione hanno partecipato il Presidente FIPAV Lazio Andrea Burlandi, Massimo Romiti del Comitato Italiano Paralimpico-Lazio, la selezionatrice del CQR Lazio campione d’Italia in carica Simonetta Avalle. Presente Salvo Buzzanca di ACEA, title sponsor della manifestazione che quest’anno ha celebrato le nozze d’argento con il Volley Scuola, arrivato all’edizione numero 26.

Il torneo dedicato agli istituti superiori di Roma e provincia è sostenuto da Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ufficio scolastico regionale del MIUR, Regione Lazio, Città Metropolitana di Roma Capitale, Roma Capitale, CONI Lazio, CIP Lazio, Istituto per il Credito Sportivo (per il Beach Volley Scuola). Domani, mercoledì 22 maggio, sempre al Pala Fonte di Roma sono in programma le finali del tabellone Open, quello dove non c’è limite all’utilizzo di tesserati in campo.