Il piacere di guida sportivo nel segmento delle vetture di medie dimensioni viene ridefinito e sarà presto disponibile nella nuova BMW Serie 4 Coupé. A seguito di una serie di test nella fase di processo di sviluppo preparatorio alla produzione in serie, l’ultima versione del modello a due porte si sta avviando alla fase finale dei test dinamici.

Dopo aver affinato la qualità di guida presso il centro di collaudo invernale di Arjeplog, in Svezia, presso il centro di collaudo del BMW Group a Miramas in Francia, sul circuito Nordschleife del Nürburgring e su varie altre piste, i prototipi stanno tornando alla base: gli ingegneri daranno ora gli ultimi ritocchi alla tecnologia del telaio della nuova BMW Serie 4 Coupé sulle autostrade e sulle strade extraurbane intorno al Centro di ricerca e innovazione del BMW Group a Monaco.

Come il concetto e il design generale del veicolo, la tecnologia del telaio della Coupé Serie 4 è più che mai uno sviluppo indipendente. Le proporzioni, le proprietà aerodinamiche e la distribuzione dei pesi dell’auto a due porte offrono la base ideale per un allestimento del telaio incentrato infallibilmente su prestazioni dinamiche esaltanti. Un confronto diretto con la nuova BMW Serie 3 Berlina evidenzia in modo particolarmente chiaro il profilo unico del nuovo modello. L’impressionante coefficiente di resistenza della berlina, ad esempio, è ulteriormente ridotto di 0,015. Inoltre, la nuova BMW Serie 4 Coupé è più bassa di 57 millimetri rispetto alla sua controparte a quattro porte e al suo baricentro è di conseguenza 21 millimetri più vicino alla strada.