I grandi eventi sportivi tornano sul litorale romano. Tutto è pronto a Ostia per la Seconda Tappa della Regata Nazionale 29er e 49er FX. L’evento organizzato dalla Lega Navale Sezione di Ostia inizierà domani venerdì 14 e proseguirà sabato 15 e domenica 16 presso il Porto turistico di Roma. Un’occasione da non perdere per gli appassionati del genere ma soprattutto una manifestazione dall’alto spirito agonistico che vedrà coinvolti 80 equipaggi con 160 atleti da tutta Italia, suddivisi nella categorie 29er (sia uomini che donne) e 49 er FX (solo equipaggi femminili). La regata che sarà valida come ranking nazionale per la selezione al campionato europeo di Valencia e per il campionato mondiale danese ad Aahrus, si preannuncia come un’occasione eccezionale capace di coinvolgere, aggregare ed emozionare. Un inno al mondo dello sport che dopo la pandemia torna ad esprimersi con il massimo coinvolgimento anche dei territori e che accende un faro su Ostia ancora una volta palcoscenico, grazie alla Lega Navale, di un appuntamento d’interesse nazionale per gli sport che si praticano in mare.

“Siamo orgogliosi di ospitare la Seconda Tappa della Regata Nazionale 29er e 49er FX e siamo felici di farlo al Porto turistico di Roma, palcoscenico autorevole e di indiscussa bellezza. Dopo un anno di pandemia lo sport, in ogni sua espressione, è un modo per tornare alla normalità più sana e costruttiva. La nostra struttura non si è praticamente mai fermata e continua ad organizzare eventi a carattere sociale e sportivo, nel pieno rispetto delle norme anti-covid. Eventi che sono fondamentali agli atleti, e al mondo del lavoro e dell’associazionismo che ruota intorno allo sport. Siamo convinti che il recupero della normalità, di cui siamo stati privati per tutti questi mesi, passi anche attraverso questo. Manifestazioni simili hanno inoltre il valore aggiunto di ricordare il ruolo fondamentale che nella Capitale ha il suo mare, anche dal punto di vista atletico oltre che dei grandi eventi”. Sono le parole del Presidente della Lega Navale di Ostia Carola De Fazio.