Si ferma al terzo turno il cammino di Fabio Fognini al Roland Garros. Sulla terra rossa francese, il sanremese cede all’argentino Federico Delbonis, che vince 6-4, 6-1, 6-3. Ad incidere sull’eliminazione è la pessima giornata al servizio del numero 29 al mondo, che incassa cinque break nei primi due set e, al rientro dopo l’interruzione per pioggia, non riesce a ribaltare il risultato, fallendo la qualificazione agli ottavi di finale. Oggi in campo gli altri azzurri: Berrettini, Sinner e il derby Cecchinato Musetti.

L’arresto
Per presunte combine la tennista russa Yana Sizikova è stata arrestata nella serata di giovedì mentre usciva dalla sua sessione di massaggio dopo la fine dell’incontro di primo turno di doppio femminile con la connazionale Ekaterina Alexandrova contro la coppia Ajla Tomljanovic-Storm Sanders, vincente 6-1 6-1. Sizikova, n.101 del ranking mondiale nel doppio, è al centro di un’inchiesta aperta lo scorso ottobre dalla procura di Parigi per «frodi tra bande organizzate» e per «corruzione sportiva attiva e passiva».