Non c’è Fabio Fognini, numero uno azzurro, tra i convocati di Corrado Barazzutti per il match India-Italia, sfida valida come turno di qualificazione alla fase finale 2019 di Coppa Davis e in programma l’1 e 2 febbraio a Calcutta.

La Federazione italiana tennis ha fatto sapere che «come già concesso in passato a giocatrici dal lungo curriculum azzurro ha autorizzato il capitano ad accettare la richiesta di non essere convocato avanzata da Fabio Fognini, il cui debutto in Coppa Davis risale al 2008». Barazzutti ha chiamato Matteo Berrettini, Simone Bolelli, Marco Cecchinato, Thomas Fabbiano e Andreas Seppi.