Home Altri sport Tav, Double Trap, la Coppa di Cristallo va in Cina con Hu

Tav, Double Trap, la Coppa di Cristallo va in Cina con Hu

283

Anche la gara di Double Trap regala una medaglia all’Italia. Davide Gasparini è salito sul terzo gradino del podio conquistando il bronzo.
Il militare di Gabicce Mare (PU), già di bronzo nella Finale di Coppa del Mondo di Abu Dhabi nel 2013, ha celebrato la sua seconda partecipazione alla gara conclusiva della stagione con un altro terzo posto. Entrato in finale con il punteggio di 137/140 (+5) e la quarta posizione assoluta, e nel round decisivo è riuscito a migliorare il suo piazzamento salendo sull’ultimo gradino del podio con lo score di 56/60.
“Ho sparato bene e sono soddisfatto della gara – ha commentato al termine della finale – E’ stata una stagione impegnativa, sia dal punto di vista tecnico sia da quello mentale. Siamo stati condizionati dalla decisione della ISSF di eliminare la nostra gara dal programma olimpico e non è stato semplice mantenere la concentrazione e trovare la motivazione per andare avanti. Questo risultato lo dedico a me, a Mirco (Cenci, ndr) ed a tutti i miei compagni di squadra”.

Fuori dallo spareggio per la finale Daniele Di Spigno. Il poliziotto pluricampione del mondo di Terracina (LT) ha pregiudicato la sua gara nella prima serie, chiusa con 22/30, e non è riuscito a recuperare lo svantaggio malgrado la seconda serie perfetta (30/30) e le altre tre chiuse a buoni livelli. Alla fine il suo 134/150 gli ha regalato l’ottava piazza.

“Bravi entrambi, sia Davide (Gasparini, ndr) sia Daniele (Di Spigno, ndr) – ci ha detto soddisfatto il CT Cenci – Chiudiamo questo 2017 con l’amaro in bocca per decisioni a mio avviso scriteriate, ma guardiamo alla prossima stagione con la speranza che qualcosa cambi. Noi ci metteremo tutto il cuore e l’impegno possibile, come sempre”.
Oggi gli specialisti di Trap apriranno l’ultimo capitolo di questa Finale di Coppa del Mondo. Gli uomini saranno impegnati con i primi 75 piattelli di qualifica, mentre le donne affronteranno la gara completa. La loro finale è prevista per le 12.