La Squadra italiana di Skeet è partita questa mattina alla volta della Croazia per partecipare al Campionato Europeo di Skeet, Trap e Double Trap, in programma ad Osijek da lundì 24 maggio a venerdì 5 giugno. Saranno le tiratrici ed i tiratori del Direttore Tecnico Nazionale Andrea Benelli ad inaugurare le competizioni già martedì 25 maggio.

“Dopo la Coppa del Mondo di Lonato del Garda della scorsa settimana, il Campionato Continentale sarà l’occasione per un ulteriore test in pedana per tutti, ma soprattutto per i quattro tiratori che a luglio porterò con me in Giappone per i Giochi di Tokyo – ha spiegato il Campione Olimpico di Atene 2004 – Gli appuntamenti internazionali sono stati pochissimi e respirare l’aria della competizione è fondamentale per completare la preparazione”.

Ai suoi comandi ci saranno la Campionessa Olimpica di Rio 2016 Diana Bacosi (Esercito) di Cetona (SI), la Campionessa Olimpica di Pechino 2008 e argento a Rio 2016 Chiara Cainero (Carabinieri) di Cavalicco di Tavagnacco (UD), Martina Bartolomei (Carabinieri) di Laterina (AR), il Campione Olimpico di Rio 2016 Gabriele Rossetti (Fiamme Oro) di Ponte Buggianese (PO), Tammaro Cassendro (Carabinieri) di Caserta e Luigi Agostino Lodde (Esercito) di Ozieri (SS) per i senior e gli Junior Sara Bongini (Fiamme Oro) di Impruneta (FI), Damiana Paolacci (Fiamme Oro) di Roma, Giada Longhi (Carabinieri) di Varco Sabino (RI), Christian Ghilli (Fiamme Oro) di Montecatini Val di Cecina (PI), Giammarco Tuzi (Fiamme Oro) di Fonte Nuova (RM) e Francesco Bernardini (Fiamme Oro) di Fara in Sabina (RI).

Lunedì 24 maggio si inizierà con gli allenamenti ufficiali degli Junior, in gara da martedì 25 maggio.