Ad Arnhem (Olanda) nei Campionati Mondiali di Sitting Volley le azzurre guidate da Amauri Ribeiro sono state superate all’esordio dalle vice campionesse olimpiche della Cina 3-0 (25-14, 25-20, 25-9). Nel primo e nel terzo set le asiatiche sono state padroni del campo, mentre nel secondo le azzurre hanno avuto l’opportunità di riaprire il match. La sconfitta è maturata al termine di una gara comunque combattuta e durante la quale la formazione tricolore ha dato tutto per poter contrastare l’esperta formazione asiatica.

Queste le parole del tecnico Amauri Ribeiro al termine del match: “Felice dell’approccio alla gara da parte delle ragazze soprattutto nel primo e secondo set. Abbiamo fatto un buon lavoro contro una delle formazioni più forti al mondo, ora dobbiamo continuare a lavorare per affrontare al meglio tutte le altre avversarie”