frederica-brignone
L'azzurra terza a Jasná

Dopo la medaglia d’argento di Dorothea Wierer ai Mondiali di biathlon in corso a Oslo, domenica, ieri è stato di nuovo lo sci femminile e dar lustro all’Italia: Federica Brignone ha chiuso al terzo posto lo slalom gigante di Coppa del Mondo a Jasná, in Slovacchia. La Brignone, che quest’anno ha inanellato i suoi primi due successi in carriera (il gigante di apertura, a Sölden in ottobre, e il supergigante di Soldeu del 27 febbraio), si è piazzata alle spalle di Eva-Maria Brem, ormai a un passo dalla Coppa di specialità, e di Viktoria Rebensburg.
Domenica assegnate le Coppe di slalom al norvegese Henrik Kristoffersen (domenica secondo, dietro a Marcel Hirscher e davanti a Stefano Gross) e alla svedese Frida Hansdotter (“miracolata” dall’infortunio che ha azzoppato un’altrimenti incontenibile Mikaela Shiffrin).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here