Fitwalking
In cammino da Roma al mare di Ostia

Il fenomeno fitwalking è ormai una realtà di grande successo che sta coinvolgendo molti a mantenere uno stile di vita sano e attivo attraverso una pratica che ne evidenzia tutte le potenzialità e va oltre il semplice camminare. Da quest’anno la RomaOstia, grazie anche alla collaborazione con Map Italia, come tutte le migliori gare, annovera finalmente una prova non competitiva, sulla distanza della mezza maratona, riservata proprio ai fitwalkers.

Iscriversi è molto semplice: attraverso il sito www.romaostia.it nella sezione fitwalking puoi compilare la scheda di preiscrizione; nella sede del GS Bancari Romani, fino a venerdì 4 marzo; nel villaggio Casa Romaostia, Salone delle Fontane all’Eur il 10, l’11 e il 12 marzo. Il costo è di 10 euro, dà diritto al pettorale di gara che assicurerà tutte le assistenze sul percorso di gara. Non è prevista la maglia tecnica in omaggio, ma al traguardo di Ostia c’è il pacco ristoro e la medaglia di partecipazione. Partecipare è altrettanto semplice: la mattina della gara – domenica 13 marzo – chi si iscrive parte dalla terza onda ed entro il tempo massimo di 3 ore e 30 minuti dovrà concludere la prova di 21 chilometri e 97 metri. Dal Palalottomatica dell’Eur fino alla Rotonda di Ostia percorrendo via Cristoforo Colombo sullo stesso tracciato che percorreranno i runners. La partecipazione dei fitwalkers è anche consentita nella gara non competitiva di cinque chilometri Euroma2Run. La prova di Fitwalking è “non competitiva” e non richiede alcun requisito di partecipazione nè classifica e premiazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here