Condividi

Trasferimento alle viste, dagli uffici dello stadio Olimpico i rugbysti traslocheranno in una palazzina di quattro piani. E’ quanto si apprende in un comunicato della Federazione italiana rugby, nel quale si annuncia che il consiglio federale ha deliberato all’unanimità di procedere all’acquisto del 56,7% dell’immobile di viale Tor di Quinto 45/47.
L’altra porzione dell’immobile, pari al 43,3%, sarà acquistata dalla Coni Servizi Spa e ospiterà altre federazioni sportive nazionali. Si chiude così, dopo quasi un anno, la lunga vicenda del trasferimento della Federugby che andrà ora a occupare la palazzina, attualmente sede di uffici Enel.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here