Nino Pizzolato
Nino Pizzolato

A un anno di distanza dal Mondiale Juniores 2015 in Polonia, arriva una bella soddisfazione per l’Italia dei pesi: in seguito alla positività al test antidoping del russo Ilya Atnabayev riscontrata proprio durante la competizione internazionale, il nostro Nino Pizzolato si aggiudica due medaglie d’argento. L’IWF ha infatti ridefinito la classifica finale e riassegnato le medaglie vinte dal russo nella categoria 85 kg: l’oro nello Strappo, il bronzo nello Slancio, e l’argento nel Totale.
Il cinese Zhao Yongchao, che si aggiudica quindi l’oro nello Strappo, dovrà consegnare la sua medaglia d’argento al nostro Nino Pizzolato, che conquista la seconda piazza anche nel Totale; all’ucraino Konotop Ihor va infine il bronzo in tutte le categorie.
Queste le misure dell’azzurro durante il Mondiale: Strappo 154 – Slancio 193 – Totale 347