Si è svolta oggi a Praga, Repubblica Ceca, la staffetta maschile del Campionato del Mondo Youth A 2017. In gara, tra le 20 staffette, c’era anche quella azzurra composta da Stefano Frezza e Riccardo Testarmata, che ha chiuso al 14° posto con 1101 punti.

Per la cronaca, l’oro è stato vinto dalla staffetta egiziana con 1222 punti, l’argento da quella bielorussa con 1220 punti, il bronzo da quella coreana con 1218 punti. Domani si svolgerà la gara di qualificazione femminile alla finale di sabato con 4 azzurre: Lea Maria Lopez, Maria Beatrice Mercuri, Elena Micheli e Alice Rinaudo.

La staffetta azzurra ha chiuso la prova di nuoto in 1:58.80 (313 punti), piazzandosi al 15° posto. Il ranking round di scherma ha visto l’Italia conquistare 184 punti (16v-22s), mentre nel bonus round i due azzurri hanno conquistato 1 punto, e con 498 punti totali si piazzano al 16° posto. Infine nel laser run Frezza-Testarmata hanno chiuso in 11:37.39 (603 punti).