Infila la seconda vittoria consecutiva la Roma Vis Nova che al Foro Italico ha sconfitto per 12-6 l’Olympic Roma in un match che ha condotto dall’inizio alla fine, risultato dunque mai messo in discussione con i leoni che hanno ruggito dal primo minuto andando a segno con Poli e Ferraro. Una vittoria importante sia per quanto riguarda la classifica sia per continuare quel processo di maturazione e anche di crescita di un gruppo nuovo. Ancora una volta sono andati a segno ben sei giocatori diversi, che hanno segnato 12 reti e tenuto in fase difensiva. Narciso e Poli i migliori realizzatori con 3 reti a testa e con quest’ultimo che di partita in partita si sta ritagliando una fetta importante, divenendo protagonista a suon di reti e lavoro difensivo. C’è da migliorare ancora con l’uomo in più, ma il tempo per farlo c’è, bene tutta la squadra che ha controllato il gioco e gestito a inizio quarto tempo il massimo vantaggio del match sull’11-4. La Roma Vis Nova fa due su due assieme a CC Napoli, Florentia e Muri Antichi. E la prossima settimana arriverà allo Stadio del Nuoto il Civitavecchia per un’altra gara delicata.