Copyright foto: Getty Images
Copyright foto: Getty Images

E’ la donna dei campionati, dominatrice assoluta del mezzofondo europeo. Terza medaglia a Glasgow per Simona Quadarella, terzo Oro, 400 m stile libero (4’03″35), dopo le gemme negli 800 e 1500, bruciando al tocco finale l’ungherese Kesely (4’03″57).

Da Roma al mondo, perché quella è la sua reale dimensione, e ormai anche il reso della stampa italiana ha capito e scrive che l’Italnuoto si ritrova in casa un’atleta modello Ledecky. Ovviamente non per tempi, quelli dell’americana ad oggi sono ancora marziani, ma per facilità d’interpretazione della specialità e duttilità lungo tutto l’arco del mezzofondo. (fonte Swimbiz)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here