E’ tempo di bilanci della prima parte di stagione della Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini ma anche l’occasione per iniziare a tessere la tela verso il 2022 che vedrà la conferma delle attività sui campi gara nei settori mountain bike, ciclocross endurance e strada con i propri atleti.

Presso il ristorante del circolo sportivo Alfio Flores (storico allenatore civitavecchiese, noto nell’ambiente internazionale nonché sede della società di pallanuoto S.N.C. 1950), con l’ospitalità concessa da Simone Feoli (socio delegato alle attività sportive per conto del circolo), il presidente del team santamarinellese Stefano Carnesecchi si è intrattenuto con il vice Fabio Pisanelli e con i consiglieri Emanuele Zena, Elisabetta Dani, Gianluca Piermattei, Jeferson Benato e Paolo Tempestini per abbozzare una prima progettualità sulle gare da svolgere e sul rinnovo delle affiliazioni con la Federazione Ciclistica Italiana e il Centro Sportivo Italiano.

L’incontro è stato propizio per presentare la nuova maglia sociale che vestiranno gli atleti il prossimo anno grazie alla fiducia con il partner tecnico Tonica Sport e con Cicli B-Mad per il supporto meccanico.

“Si continua a pedalare per iniziare la seconda parte di stagione carichi di energia – spiega il presidente Stefano Carnesecchi -. L’obbiettivo è sempre quello di migliorarci, facendo sempre un passo in avanti rispetto a quanto fatto nella prima parte di questo 2021. Siamo al contempo orgogliosi di portare avanti un altro percorso di crescita con i nostri sponsor per un futuro solido e con la certezza di toglierci grandi soddisfazioni anche per il prossimo anno”.