Eleonora Tortelli
Eleonora Tortelli

Tre punti importanti per la volata finale. La serie B2 femminile della Modo Volley de’ Settesoli Marino ha messo in carniere un successo di spessore: nel match casalingo di domenica, non c’è stato spazio per le brave e giovani atlete del Volleyro’ Casal de’ Pazzi. Troppo forte la voglia di salvarsi delle marinesi che hanno fatto loro la partita con un secco 3-0.

«Abbiamo avuto un buon approccio – spiega il martello classe 1993 Eleonora Tortelli – Il primo set lo abbiamo sempre condotto, salvo calare un pochino nella parte finale senza però mai rischiare di perdere la bussola. Nel secondo abbiamo iniziato meno bene e siamo state costrette a lungo a rincorrere, poi nei momenti decisivi abbiamo saputo tirare fuori la giusta grinta e la necessaria cattiveria agonistica: doti che hanno fatto la differenza perché se la partita fosse andata sull’1-1, le cose si sarebbero indubbiamente complicate. Anche nel terzo abbiamo avuto qualche difficoltà iniziale, ma la squadra ha reagito bene e ha chiuso la pratica. Siamo state un po’ imprecise in ricezione e abbiamo commesso qualche errore di troppo in battuta, mentre negli attacchi siamo state molto precise nonostante di fronte avessimo un muro molto alto. Insomma gli aspetti positivi hanno sicuramente superato quelli negativi e comunque serviva assolutamente la vittoria per la nostra classifica». Nel prossimo turno la Modo Volley de’ Settesoli Marino è attesa dal derby a Frascati contro una squadra ultima con appena tre punti.

«Loro sono giovanissime e non hanno nulla da perdere. Questo genere di partite possono diventare pericolose se l’avversario prende fiducia e noi dovremo impedirlo sin dalle prime battute – commenta la Tortelli – Per noi c’è un solo risultato da conquistare: il 3-0 a nostro favore». La volata per la salvezza parte da una situazione di estremo equilibrio: le marinesi, il Labico e il Volley Friends hanno tutte 17 punti e devono evitare il terzultimo posto. «Abbiamo le potenzialità per chiudere il discorso prima dell’ultima giornata – dice la Tortelli – La squadra è in crescita e lo si è visto anche nei match recenti come quello di Cave. Ora abbiamo trovato un certo equilibrio e soprattutto, come detto, siamo più determinate nei momenti decisivi delle partite».