Odette Giuffrida
Odette Giuffrida

Odette Giuffrida torna al successo nel Grand Slam di Abu Dhabi. La vittoria della judoka azzurra, ottenuta nella finale dei 52 kg contro la campionessa olimpica Majlinda Kelmendi è stata sancita dal medico, dopo due attacchi di seoi di Odette che non hanno portato punteggio, ma hanno accentuato la ferita al naso che Kelemendi si era procurata nei quarti con Cohen (Isr). Il successo non vale la rivincita della finale di Rio 2016, ma è sicuramente un’ottima base su cui costruire la strada verso Tokyo 2020.

Ai sedicesimi di finale Giuffrida aveva superato per ippon la marocchina Lamia Eddinari poi aveva sconfitto la statunitense Angelica Delgado e la spagnola Ana Perez Box al golden score. In semifinale l’azzurra ha quindi chiesto e ottenuto strada dalla portoghese Joana Ramos, ancora una volta al golden score, prima della sfida conclusiva vinta con la Kelmendi che darà all’azzurra nuovi stimoli e nuove convinzioni per conquistare l’Olimpiade asiatica. (fonte Coni)