Ifl
A Parma i Rinoceronti all’assalto delle Pantere

Secondo turno della massima divisione con incroci importanti soprattutto per il Girone Nord. In ordine di tempo, tutta da seguire la sfida di Milano tra Seamen e Giants Bolzano che, considerando l’esordio negativo per entrambe, porterà necessariamente il sabato sera una delle due squadre a un record di 0-2. I Lions Bergamo, per non trovarsi anche loro con un bilancio negativo, cercano il riscatto contro i Giaguari Torino che hanno dimostrato di essere un cliente difficile da addomesticare. Completerà il quadro del Girone Nord Panthers Parma-Rhinos Milano, probabilmente la gara più attesa perché una delle due formazioni rischia, in caso di KO dei Giaguari, di trovarsi già sola in testa dopo due turni. Nel Girone Sud le squadre di casa, Dolphins Ancona e Aquile Ferrara, si scambiano gli avversari della prima giornata. Ancona parte sicuramente con i favori del pronostico contro i Guelfi Firenze, mentre Aquile Ferrara-Grizzlies Roma potrebbe già dare qualche risposta in visione corsa ai playoff. I romani visti contro i Dolphins sono sembrati troppo brutti per essere veri, ma le Aquile puntano decisamente almeno al terzo posto nel Girone. Riposano Marines Lazio e Warriors Bologna.

Le sfide della 2ª giornata

Seamen Milano-Giants Bolzano Partita del riscatto per entrambe, perché la sconfitta significa precipitare subito sullo 0-2 e, considerate le ambizioni delle due società, potrebbe influire sul morale. Pronostico difficile, perché il vantaggio del campo per i Marinai è annullato dalle condizioni ancora non ottimali di qualche giocatore. I Giants credono nel “colpaccio”, ma dovranno tradurre meglio in punti la loro produzione offensiva. Anche per i Seamen sono proprio i numeri dell’attacco da migliorare.

Dolphins Ancona-Guelfi Firenze Dopo l’esordio sul velluto a Roma, i Dolphins si mostrano per la prima volta tra le mura amiche affrontando i Guelfi. La formazione dorica è sembrata ben rodata sia in difesa che soprattutto in attacco con il nuovo quarterback Kasdorf, la cui gestione contro i Grizzlies è sembrata al limite della perfezione. I Guelfi hanno ben lottato a Ferrara, andando vicini al successo, ma ad Ancona trovano una squadra solida in tutti reparti. La speranza è quella di restare il più a lungo possibile a contatto nel punteggio. Difficile però che ciò accada, considerando le forze in campo.

Lions Bergamo-Giaguari Torino Forse la partita più intrigante, sicuramente una delle più incerte. La scorsa settimana Lions hanno retto un tempo con i Panthers prima di cedere nettamente, mentre i Giaguari arrivano a Bergamo con l’entusiasmo raccolto grazie alla vittoria sui Seamen campioni d’Italia. I Leoni vogliono assolutamente evitare un inizio 0-2, i Giaguari vincendo, si troverebbero soli al comando del Girone Nord in attesa della sfida tra Panthers Parma e Rhinos Milano. Forse il fattore casa determina un 51% per Bergamo, ma siamo lì.

Aquile Ferrara-Grizzlies Roma Chi ha iniziato bene e vuole proseguire come le Aquile e chi ha invece perso male e cerca subito il riscatto come i Grizzlies. Rifacendoci alla passata stagione, la doppia sfida è stata decisiva per l’ammissione ai playoff e in qualche maniera rischia di esserlo anche quest’anno. Gli Orsi sono mancati praticamente in tutto nell’esordio contro Ancona, anche nello storico marchio di fabbrica e cioè la difesa. Le Aquile ambiscono al terzo posto e forse anche qualcosa in più e per farlo si sono ben rinforzate. Padroni di casa favoriti, ma non in maniera così evidente.

Panthers Parma-Rhinos Milano Subito match da vertice della classifica, addirittura in solitaria se i Giaguari dovessero cadere a Bergamo. I Panthers che generalmente iniziano con il freno a mano per salire durante la stagione sembrano già ben rodati, non da meno i Rhinos che a Bolzano hanno mostrato subito grande solidità sia fisica che mentale, tenendo nei momenti decisivi della gara. La capacità di Monardi nel gestire il suo attacco, contro le invenzioni di Pryor & CO. Comunque vada verrebbe da dire, sarà un successo, in un match che potrebbe registrare un punteggio complessivo alto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here