L’attesa è finita: da domani il football americano italiano tornerà finalmente in campo in un campionato regolare e lo farà solo con qualche mese di ritardo rispetto al calendario ufficiale, consentendo al Flag Football di non cancellare dal calendario questo sfortunato 2020, diversamente da come invece ha dovuto fare il tackle. Grazie al lavoro della Federazione e alla grande collaborazione di tutte le squadre e della Liff (la Lega Italiana Flag Football), domani prenderanno il via i Campionati di Prima e Seconda Divisione, con un totale di 28 squadre regolarmente iscritte.

Sono 9 le squadre iscritte alla Prima divisione, (65ers Arona, Marines Lazio, Hedgehogs Boschetto, Leoni Basiliano, Raiders Roma, Red Tigers Ortona, Refoli Trieste, Warriors Bologna e X Men Correggio), che verranno raggruppate in un classico girone all’italiana. Quattro le giornate di Regular Season: 20 settembre, 26-27 settembre, 10-11 ottobre e 18 ottobre), con ogni squadra chiamata a disputare 16 partite. Al termine della stagione regolare, le prime 6 squadre classificate si sfideranno nel Final Bowl, che si terrà nel weekend del 31 ottobre/1 novembre e che assegnerà lo scudetto, oggi saldamente cucito sulle maglie degli Arona 65ers. Saranno probabilmente ancora i piemontesi la squadra da battere, anche se ripetersi sarà difficile, considerato che molte squadre si sono rafforzate anche grazie all’inserimento di diversi giocatori provenienti da tackle, stanchi del “digiuno” forzato e pronti a dare battaglia in campo. Leoni Basiliano e soprattutto Raiders Roma sembrano essere i team più attrezzati per ambire al titolo, con questi ultimi che schiereranno in campo Jordan Bouha, probabilmente il giocatore di maggior talento dell’intero campionato. Da non sottovalutare neanche i Marines Lazio, che si sono rinforzati in maniera importante con gli innesti di Lorenzo Scaperrotta, Andrea Sollevanti e Matteo Marenda.
L’intero Campionato di Prima Divisione si disputerà a Marina di Ravenna, sul campo dei Roosters Romagna, che forniranno anche l’ampio supporto logistico necessario allo svolgimento delle gare in totale sicurezza e secondo i Protocolli emessi dalla Federazione.