Andrea Verona protagonista a Darfo Boario Terme (Ph. Italiano Enduro)

La 5^ e 6^ prova degli Assoluti d’Italia Enduro 2020 ha nuovamente proiettato ai vertici i giovani piloti coinvolti nel progetto Pata Talenti Azzurri FMI. A Darfo Boario Terme gli atleti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack hanno ben figurato, confrontandosi in un percorso di gara reso ancor più impegnativo dalla pioggia e dal fango.

Nella 250cc 4 tempi Andrea Verona, attuale capo-classifica del Mondiale Enduro 1 e Campione del Mondo Junior in carica, ha nuovamente dato prova del suo valore conquistando la vittoria domenica dopo il secondo posto conseguito sabato. Da rimarcare anche i piazzamenti nella classifica assoluta, con un esaltante secondo posto ottenuto nella conclusiva giornata di gara.
La classe Junior ha visto i Pata Talenti Azzurri FMI monopolizzare il podio. Lorenzo Macoritto, con due top-10 assolute, si è assicurato una splendida doppietta, assicurandosi la vittoria in entrambe le giornate. Sul podio anche Enrico Zilli (2° e 3°) e Matteo Pavoni (3° e 2°).

Nella Youth si è riconfermato sul gradino più alto del podio Claudio Spanu, vincitore delle due giornate. Sempre tra i Pata Talenti Azzurri FMI, un podio per Simone Cristini (2° e 4°), Matteo Grigis (3° e 7°) e Riccardo Fabris (4° e 4°), in crescita Daniele Delbono (9° e 6°). Da segnalare nella 125cc la presenza di Lorenzo Bernini, 2° e 3° rispettivamente sabato e domenica.

Cristian Rossi, Direttore Tecnico Enduro FMI: “A Darfo Boario Termine i Talenti Azzurri hanno dovuto affrontare condizioni decisamente impegnative. Sabato ha piovuto incessantemente, con il percorso di gara reso a dir poco fangoso, registrando tuttavia un progressivo miglioramento per domenica. In termini di risultati è stato un altro weekend positivo per i piloti coinvolti nel nostro progetto. Andrea Verona si è confermato ai vertici non soltanto della sua categoria, ma anche nell’assoluta con un super-secondo posto domenica. Nella Junior, Lorenzo Macoritto si è distinto in positivo con due vittorie ed altrettante Top-10 assolute, mentre Enrico Zilli e Matteo Pavoni hanno completato il podio in entrambe le giornate di gara. Nella Youth si è registrata la positiva prestazione di Claudio Spanu, tornato ai suoi livelli abituali con due vittorie. I Talenti Azzurri più giovani impegnati in questa categoria hanno fatto esperienza, vivendo una due-giorni di gara in crescita.”
Per i Pata Talenti Azzurri FMI prossimo appuntamento con gli Assoluti d’Italia Enduro ad Arma di Taggia (IM) per il conclusivo round in agenda il 31 ottobre e 1 novembre prossimi.