Traumatologia
Traumatologia

Serata speciale al Circolo Canottieri Aniene, per lo storico medico sociale della Roma Ernesto Alicicco e per il chirurgo ortopedico traumatologo dello sport Carlo Gigli, autori del libro “La traumatologia dello sport. Dall’evento traumatico alla ripresa in campo”. Il circolo del presidente Giovanni Malagò è stato infatti scenario per la presentazione del volume, scritto in maniera semplice e dunque fruibile non solo dagli operatori del settore, leggasi medici e similari. Presente insieme agli autori, al tavolo dei relatori, l’ortopedico traumatologico e docente dell’Università Cattolica di Roma Giuliano Cerulli, mentre va aggiunto che in sala erano presenti fra gli altri tre ex campioni d’Italia come Wilson, Oddi e Sulfaro, e con loro l’ex giallorosso Alberto Faccini, il comico Max Giusti e il presidente della Polisportiva Lazio Antonio Buccioni. “Questo libro rappresenta – ha sottolineato Carlo Gigli nel suo intervento – è una pietra miliare nel recupero di chi pratica attività sportive e in particolare si affrontano i temi dell’infortunio e dei tempi di ripresa della attività agonistica. Grazie all’esperienza pluriennale del professor Alicicco abbiamo costruito una linea guida importante per i tempi di recupero degli atleti”.