All’Equestrian, Shooting e Golf club di Al Ain è tutto pronto per il lancio inaugurale della Finale di Coppa del Mondo 2019 di Trao e Sleet. Ieri le pedane sono state animate dai tiratori impegnati negli allenamenti ufficiali e domani sarà gara.

Il programma della gara conclusiva della stagione agonistica internazionale prevede 75 piattelli (tre serie da 25, ndr) nel primo giorno e 50 più finali per sabato 12 ottobre.

Per la Fossa Olimpica ci saranno Mauro De Filippis (Fiamme Oro) di Taranto, qualificatosi grazie alla medaglia d’argento del Mondiale di quest’anno a Lonato del Garda,  Simone Lorenzo Prosperi (Fiamme Oro) di Artena (RM), d’oro lo scorso anno alla Coppa del Mondo di Tucson (USA), per il maschile e Alessia Iezzi (Carabinieri) di Manoppello (PE), vincitrice della Finale di Coppa del Mondo 2017 (l’ultima disputata e detentrice del titolo), essica Rossi (Fiamme Oro) di Crevalcore (BO), vincitrice della Coppa del Mondo di quest’anno ad Acapulco,  Silvana Maria Stanco (Fiamme Gialle) di Winterthur (SUI), medaglia di bronzo alla Coppa del Mondo di Al Ain di quest’anno e  Maria Lucia Palmitessa (Fiamme Oro) di Monopoli (BA), sesta nella Coppa del Mondo di Guadalajara (MEX) del 2018. Per quanto riguarda lo Skeet, invece, qualificati per l’evento sono: Riccardo Filippelli (Esercito) di Pistoia, vincitore dell’edizione 2017 (l’ultima disputata e detentore del titolo), Tammaro Cassandro (Carabinieri) di Capua (CE), medaglia d’argento al mondiale di quest’anno a Lonato del Garda, Luigi Agostino Lodde (Esercito) di Stintino (SS), vincitore della Coppa del Mondo di Lahti (FIN) di quest’anno, Giancarlo Tazza (Fiamme Oro) di Caserta, medaglia d’argento lo scorso anno alla Coppa del Mondo di Tucson (USA), e Gabriele Rossetti (Fiamme Oro) di Ponte Buggianese (PT), d’argento nella Coppa del Mondo di quest’anno ad Acapulco (MEX) per il comparto maschile e Diana Bacosi (Esercito) di Pomezia (RM), quest’anno Campionessa del Mondo a Lonato del Garda, Chiara Cainero (Carabinieri) di Cavalicco di Tavagnacco (UD), medaglia di bronzo nella Coppa del Mondo di Changwon (KOR) di quest’anno, e Chiara Di Marziantonio (Esercito) di Cerveteri (RM), lo scorso anno quarta classificata alla Coppa del Mondo di Tucson (USA).