Mauro Finetto
Mauro Finetto regala il primo risultato stagionale alla Unieuro

Mauro Finetto regala il primo risultato stagionale alla Unieuro Wilier Trevigiani.  Il veneto convocato dal coordinatore delle squadre nazionali maschili Davide Cassani per il 39° Gran Premio Industria e Artigianato di Larciano ha chiuso 8° la corsa vinta dall’australiano Simon Clarke della Cannondale, nel gruppetto di testa alle spalle dell’attaccante che ha sorpreso il drappello dei migliori.
«Anche oggi abbiamo beccato un tempo da lupi, ma corsa dopo corsa mi sento meglio e mi avvicino alle posizioni che contano. Peccato per il diluvio e per l’ultima discesa interpretata male. Sono fiducioso per la condizione in crescita. Questo piazzamento spero sia solo l’inizio di una stagione ricca di risultati per me e tutta la squadra» commenta Finetto, che oggi in maglia azzurra ha potuto contare anche sul supporto del compagno di squadra Marco Tecchio, che ha sostituito Giovanni Carboni colpito dall’influenza, ed ha provato per la prima volta l’ebbrezza di difendere i colori della Nazionale Italiana nella massima categoria.
Il resto del team ha trascorso la domenica pedalando alla Granfondo del Po di Ferrara. La squadra tornerà in gara dal 10 al 13 marzo in Croazia all’Istrian Spring Trophy dove il team manager Marco Milesi schiererà Mauro Finetto, Alessandro Malaguti, Matteo Malucelli, Davide Plebani, Alex Turrin e Mattia Viel.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here