Archiviata la Coupe de la Jeunesse, vinta dall’Italia per la tredicesima volta, dall’11 e fino al 15 agosto sul campo di regata di Plovdiv, in Bulgaria, gli azzurrini disputeranno le gare iridate del Campionato del Mondo Junior. Dopo lo stop forzato dello scorso anno, a causa della pandemia da Covid-19, ben 43 nazioni si daranno battaglia per una delle 42 medaglie in palio attraverso le 193 barche iscritte alla manifestazione con 594 atleti totali e 14 barche a testa per Germania, USA e Italia e 11 barche per la Romania. Oggi, dopo la partenza della nazionale già in allenamento a Plovdiv, il Direttore Tecnico Francesco Cattaneo, insieme ai due capi allenatore Valter Molea (uomini) e Massimo Casula (donne), ufficializza le formazioni che scenderanno in acqua per l’Italia dalle ore 9.30 (le 8.30 in Italia) di mercoledì 11 agosto. Di seguito la composizione delle barche:

UOMINI

SINGOLO (Marco Prati)

DUE SENZA (Ferdinando Emanuele Chierchia, Federico Ceccarino)

DOPPIO (Emanuele Bergamin, Marco Dri)

QUATTRO SENZA (Pietro Gilli, Antonio Distefano, Victor Kushnir, Francesco Bardelli)

QUATTRO CON (Emilio Pappalettera, Simone Pappalepore, Luca Vicino, Marco Vicino, Andrea Pagliaro-timoniere)

QUATTRO DI COPPIA (Nicolò Bizzozero, Francesco Pallozzi, Andrea Licatalosi, Marco Gandola)

OTTO (Nicolò Gabriele Marelli, Alberto Briccola, Pietro Olivieri, Luigi Fragomeno, Stefano Pinsone, Emanuele Meliani, Martino Cappagli, Santo Zaffiro, Lorenzo Fanchi-timoniere)

DONNE

SINGOLO (Anna Riccio)

DUE SENZA (Emma Piersanti, Elisa Marca)

DOPPIO (Alice Bussacchetti, Edda Volponi)

QUATTRO SENZA (Giorgia Sciattella, Emma Cuzzocrea, Irene Cravero, Elisa Grisoni)

QUATTRO CON (Vittoria Calabrese, Alice Codato, Anna Benazzo, Chiara Benvenuti, Serena Mossi-timoniere)

QUATTRO DI COPPIA (Susanna Pedrola, Giulia Bosio, Alice Gnatta, Francesca Rubeo)

OTTO (Aurora Spirito, Serena Mossi, Caterina Monteggia, Benedetta Pahor, Victoria Gallucci, Giorgia Borriello, Chiara Fanciulli, Letizia Mitri, Beatrice Dileo-timoniere)