Condividi
Lazio
La Lazio sbanca Firenze per la quinta volta in sei anni

Nel giorno del suo centosedicesimo genetliaco la Lazio sbanca l’Artemio Franchi e rifila un secco 3-1 alla Fiorentina. La diciannovesima giornata di serie A (ultima del girone di andata) rappresenta per i lotitiani il quinto blitz a Firenze nelle ultime sei stagioni, e il secondo colpo in esterna di fila della squadra di Pioli, capace già di vincere a San Siro contro l’Inter nell’immediata vigilia di Natale. Apre le marcature Keita, poi Milinkovic-Savic (al suo primo gol in serie A) e Felipe Anderson chiudono la pratica, inutile la rete di Roncaglia. Per i viola niente titolo di campione d’inverno; vittoria fondamentale, invece, per i biancocelesti, che si rilanciano dopo lo 0-0 casalingo contro il Carpi della scorsa giornata.  Carpi che nel primo anticipo della giornata ha sconfitto l’Udinese in casa, 2-1. Di Pasciuti, Lollo e Zapata le reti del match. Per la cronaca da oggi Lorenzo Pasciuti vanta un primato assoluto in Italia, è l’unico giocatore a segnare con la stessa maglia in tutte le categorie, dalla serie D alla A.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here