Patrick Cutrone torna in Italia, il ventiduenne scuola Milan, ceduto  in estate agli inglesi del Wolverhampton, sbarca a Firenze. In viola Cutrone arriva anche per colmare il vuoto lasciato dall’infortunio di Ribery, oltre ai guai fisici di Chiesa e allo scarso rendimento di Boateng. Il Milan lavora solo in uscita per il momento: piazza il portiere Pepe Reina all’Aston Villa, Fabio Borini per sei mesi al Verona e rispedisce il centrale difensivo Mattia Caldara all’Atalanta.