Viktoria Orsi Toth

Si è conclusa con un bilancio di tre coppie italiane ancora in gara la fase a gironi dei Campionati Europei di Mosca. Dopo il primo posto conquistato questa mattina da Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth grazie al successo contro le polacche Kloda-Ceynova 2-1 (20-22, 21-14, 15-10), oggi pomeriggio la sconfitta di Lupo-Nicolai per mano degli olandesi Brouwer-Meeuwsen 0-2 (21-23, 18-21) è valsa il secondo posto per la coppia azzurra. I due atleti tricolori, dunque, saranno impegnati oggi nel primo turno ad eliminazione diretta, proprio come Rossi-Carambula, usciti sconfitti ieri mattina dalla sfida contro gli spagnoli Herrera-Gavira 2-0 (21-16, 21-16).
Si ferma qui, invece, la corsa europea di Abbiati-Andreatta, che nella sfida decisiva di ieri non sono riusciti ad avere la meglio dei turchi Giginoglu-Gogtepe, cedendo per la terza volta di fila al tie-break 1-2 (15-21, 21-19, 13-15) e chiudendo al quarto posto nella pool.

Menegatti-Orsi Toth volano agli ottavi di finale

È arrivato il terzo successo consecutivo per Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth nei Campionati Europei in corso di svolgimento a Mosca. Le due azzurre, grazie alla vittoria al tie-break di ieri mattina contro le polacche Kloda-Ceynova 2-1 (20-22, 21-14, 15-10) hanno staccato il pass per gli ottavi di finale in programma oggi, evitando così di passare per il turno preliminare, dove si affrontano le seconde e le terze di ogni girone. Stesso risultato raggiunto anche nel torneo maschile da Daniele Lupo e Paolo Nicolai.
Nella gara di ieri mattina, dopo aver perso un primo parziale tirato fino alla fine (20-22) il merito di Marta e Viktoria è stato quello di rimanere lucide, rientrando in campo nella seconda frazione con maggior convinzione e portando senza particolari problemi la gara al tie-break, dove si sono dimostrate nuovamente superiori, conquistando vittoria e ottavi di finale.

Rossi-Carambula chiudono terzi, domani impegnati nel primo turno ad eliminazione diretta

È arrivata la seconda sconfitta consecutiva per Rossi-Carambula nell’ultimo match della fase a gironi, per mano degli spagnoli Herrera-Gavira 2-0 (21-16, 21-16).
La sconfitta di ieri non compromette comunque il cammino della coppia italiana a Mosca, che però dovrà passare per il turno preliminare in programma oggi insieme a tutte le seconde e le terze classificate.
Nella gara di ieri, i due atleti tricolori non sono riusciti ad esprimere il proprio miglior gioco, uscendo sconfitti contro una coppia meritevole di chiudere la pool al primo posto e di volare agli ottavi.

Eliminati Abbiati-Andreatta, terza sconfitta consecutiva al tie-break

Nell’ultima gara della fase a gironi, è arrivata la terza sconfitta consecutiva al tie-break per Abbiati-Andreatta contro i turchi Giginoglu-Gogtepe 1-2 (15-21, 21-19, 13-15), con conseguente eliminazione dalla rassegna continentale.
I due italiani, infatti, non sono riusciti a rientrare nelle prime tre posizioni valide per l’accesso alla fase ad eliminazione diretta. Un risultato che non toglie comunque le buone prestazioni fornite dalla coppia tricolore, in grado di dare filo da torcere a tutte le proprie avversarie portando ogni match al tie-break ma mancando probabilmente di lucidità nei momenti chiave.

Secondo posto per Lupo-Nicolai, sconfitti dagli olandesi Brouwer-Meeuwsen

Con la qualificazione al primo turno a eliminazione diretta già in tasca per tutte e due le formazioni in campo, Daniele Lupo e Paolo Nicolai non sono riusciti a conquistare il primato nella pool che sarebbe valso gli ottavi, uscendo sconfitti contro gli olandesi Brouwer-Meeuwsen 0-2 (21-23, 18-21).
Dopo un primo parziale molto combattuto e concluso solo ai vantaggi in favore degli olandesi (21-23), i vice campioni olimpici non sono riusciti a portare la gara al tie-break, cedendo nel finale dopo aver commesso qualche errore di troppo al termine di una gara giocata quasi interamente alla pari (18-21). Oggi, dunque, proprio come Rossi-Carambula, Daniele e Paolo saranno impegnati nel primo turno ad eliminazione diretta.