La Nazionale italiana a Capo d'Orlando
La Nazionale italiana a Capo d'Orlando

La prima uscita della Nazionale di coach Di Giusto nella preparazione agli Europei di Tenerife del prossimo giugno e innanzitutto una grande festa di sport e solidarietà.

Un PalaFantozzi di Capo d’Orlando gremito da 2650 spettatori ha salutato l’esibizione degli azzurri contro una selezione di atleti siciliani (vinta 78 a 23), nel corso della manifestazione Sports No Limits, finalizzata alla raccolta fondi per la costruzione di una spiaggia accessibile. Ha partecipato anche l’Orlandina Basket, padrona di casa al PalaFantozzi, con Drake Diener e Vojislav Stojanovic protagonisti insieme agli azzurri Giulio Maria Papi e Andrea Giaretti di una inedita gara di tiri da tre.

Il ritiro degli azzurri proseguirà fino a domenica mattina a Capo d’Orlando, con un altro test amichevole contro la One Power Bic Reggio Calabria in programma nella serata di venerdì.

Intanto nel weekend si assegnerà lo Scudetto giovanile 2016/2017. A contenderselo le migliori quattro della stagione regolare, UnipolSai Briantea 84 Cantù, Amicuccioli Giulianova, I Bradipi Circolo Dozza Bologna e Le Iene Padova Millennium Basket.

Il PalaFantozzi di Capo d'Orlando gremito
Il PalaFantozzi di Capo d’Orlando gremito

Il formato di questa fase finale prevede una Final Four ad eliminazione diretta, con accoppiamenti stabiliti dall’ordine di arrivo nella stagione regolare: la capolista UnipolSai Briantea Cantù, imbattuta nei 10 match di campionato, se la vedrà quindi con la quarta classificata, le Iene Padova Millennium Basket (22 aprile ore 14.30), mentre l’altra semifinale (ore 16.30) sarà tra la testa di serie numero 2 Amicuccioli Giulianova e i campioni d’Italia in carica e padroni di casa dei Bradipi Circolo Dozza Bologna.

Finalissima alle ore 11.30 di domenica 23 aprile, preceduta alle 9.30 dalla finale per il terzo posto.

La squadra giovanile della UnipolSai Briantea 84 Cantù è a caccia del settimo Scudetto della propria storia, mentre per i Bradipi Circolo Dozza Bologna sarebbe il terzo successo consecutivo (l’ultimo a Pistoia contro la Menarini Firenze, nello scorso giugno). A secco di vittorie tricolori le altre due partecipanti.

La Final Four del Campionato Giovanile dedicato a Roberto Marson si disputerà presso il PalaFerrari di Castel San Pietro (Bologna).