Un cast di spessore internazionale anche per l’edizione numero 29 del Meeting internazionale Sport Solidarietà, mercoledì 11 luglio, a Lignano Sabbiadoro (Udine). Promettono spettacolo le sfide dello sprint con i 100 metri in cui il nome di spicco è quello di Tyson Gay, uno degli uomini più veloci di sempre. Quest’anno lo statunitense ha corso in 10.11 ma tra gli iscritti hanno fatto meglio nel 2018 l’altro americano Bryce Robinson e il giamaicano Tyquendo Tracey, entrambi a 10.07.

Curiosità nei 400 metri per la presenza del keniano Emmanuel Korir, capolista mondiale della passata stagione sugli 800 con 1:43.10, mentre quest’anno si è già esibito nel giro di pista in 44.21. Di nuovo in pista il recordman nazionale Matteo Galvan (Fiamme Gialle), tornato giovedì a Nembro con 46.15 davanti al 46.21 di Michele Tricca (Fiamme Gialle), e il campione europeo under 20 Vladimir Aceti (Fiamme Gialle). In palio il 5° Trofeo Ottavio Missoni sui 400 ostacoli con il campione italiano Lorenzo Vergani (Cus Pro Patria Milano), 49.37 nel mese di giugno al meeting di Ginevra, e Mattia Contini (Aeronautica).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here