Fine settimana impegnativo per l’Asd X Car Motorsport. La squadra civitonica sarà impegnata infatti su due fronti: cinque piloti saranno al via alla quarantacinquesima edizione della cronoscalata della Castellana a Orvieto, valida per il trofeo italiano velocità montagna zona nord e sud, mentre un pilota della scuderia sarà impegnato nello slalom dei trulli a Monopoli nella gara valida per il campionato italiano slalom. Quella di Castellana è una gara sentita e dal sapore particolare per i 5 portacolori della squadra locale, visto che insieme alla Rieti-Terminillo si può considerare la gara di casa, vista la distanza ravvicinata dal quartier generale.

Nella Racing Start 1.4 saranno al via tre piloti: l’under 25 Giorgio Massaini, il ravennate Stefano Bosi  e Mario Benvenuti, tutti a bordo di Fiat 500 preparate e assistite dalla P&G Racing. Per Massaini, reduce dalla positiva trasferta di Gubbio, sarà importante continuare a crescere per incrementare ancora di più il livello raggiunto nel primo anno a tempo pieno nelle salite, in una gara particolarmente tecnica, che mette a dura prova le abilità dei piloti. Anche Bosi vorrà confermare le ottime prestazioni fatte vedere in questa stagione, dove sta collezionando piazzamenti di spessore, segno che ormai l’affiatamento con la vettura si sta rivelando davvero ottimale.  Benvenuti  invece punterà ad aggiungere uno step, alle prestazioni messe in scena in questa stagione, dove il civitonico sta continuando il suo apprendistato, mostrando evidenti segni di miglioramento uscita dopo uscita. Gara di casa anche per Fabrizio Massaini, impegnato nella Racing Start 1.6 a bordo di una Citroen Saxo Vts, dove in una classe che come sempre sarà battagliata tenterà di portare a casa un risultato di spessore, per conquistare punti importanti in ottica di classifica generale di Tivm di classe. Al momento è al secondo posto di classe. Parte invece con legittime ambizioni di vittoria il leader del Tivm nord  della Racing Start Plus 1.6, Luigi Gallo che dopo l’ennesimo podio conquistato a Gubbio cercherà la massima prestazione su un tracciato particolarmente amato, dove nella scorsa stagione conquistò un quarto posto di classe nella Racing Start 1.4.

Giorgio Massaini
: “La Castellana è una gara molto bella, che sento di casa, ma soprattutto impegnativa: 6 chilometri dove la concentrazione deve essere massima, perché ogni errore si paga caro. Ho avuto modo di fare alcune ricognizioni sul percorso e devo dire che mi piace, esalta tantissimo la guida. Spero di fare una buona gara confermando il livello mostrato a Gubbio, anche se non sarà facile perché come sempre il livello degli avversari sarà alto”.

Stefano Bosi: ”Nuova gara, nuova avventura. La Castellana è la gara di casa per la X Car Motorsport e quindi l’impegno sarà doppio.  Spero di riuscire a confermare i risultati della stagione che, Costo a parte, posso ritenrte più che soddisfacenti per questo mio primo anno di cronoscalate. Domenica sera si tireranno le prime somme e vedremo come impostare la futura stagione”.

Mario Benvenuti: “Gara nuova e auto nuova ancora da conoscere. anche se è stata una stagione piena di imprevisti dove è successo un po’ di tutto, cercherò di fare del mio meglio come sempre, guardando sempre avanti ”.

Fabrizio Massaini: “Gara di casa che dà carica. Ripartiamo da quella che è stata la gara di Gubbio, con la voglia di fare bene e di migliorare, con un occhio alla prestazione: l’obiettivo è quello di prendere punti importanti per poter consolidare la mia seconda posizione nella classifica assoluta di classe del Tivm zona nord”.

Luigi Gallo: “Si va a  Orvieto, con tanta voglia di fare bene e soprattutto con la voglia di fare un ottimo risultato, che mi permetterebbe di consolidare la leadership di classe nel TIVM Nord. Il tracciato è molto bello, mi piace davvero tanto, quindi gli ingredienti per fare bene ci sono tutti”.

Sabato 9  settembre saranno due le sessioni di prova che prenderanno il via alle 10. Domani la gara che si disputerà su due manches avrà luogo alle 10.