Resiste solo un set e mezzo la Falù Ottaviano di fronte a un Tuscania sceso all’ombra del Vesuvio determinata a fare bottino pieno. I ragazzi di Paolo Tofoli appaiono da subito in giornata e impiegano poco più di un’ora per avere ragione di una Ottaviano in cui il rientro dell’opposto Lucarelli non sembra aver sortito gli effetti sperati.

Al termine della decima giornata di andata del girone blu della serie A3 Credem Banca la Maury’s Com Cavi Tuscania consolida il terzo posto proprio a spese dei Campani e, soprattutto, accorcia di tre lunghezze nei confronti della Videx Grottazzolina che in Puglia perde 3/0 il confronto con l’altra capolista Galatina.

Paolo Tofoli schiera i suoi con Marsili in regia e Boswinkel opposto, Gradi e capitan De Paola laterali, Cioffi e Ceccobello al centro, libero Pace. Aniello Mosca risponde con Piazza al palleggio in diagonale con il rientrante Lucarelli, Hanzic e Scarpi di banda, Ndrecai e Dimitrof centrali, Ardito libero.

Partono forte le squadre con break iniziale di Tuscania (1/5) a cui rispondono subito i padroni di casa (9 pari). La Maury’s Com Cavi Tuscania prova di nuovo ad allungare 9/13, e costringe Mosca a ricorrere al suo secondo time-out. Nel Tuscania fuori Ceccobello per Catinelli che va al servizio 13/17. De Paola attacca fuori e consente a Ottaviano di tornare sotto, Tofoli ferma il tempo 15/17. Ace di Hanzic su De Paola che viene richiamato in panchina al suo posto Skuodis 16/17. Boswinkel mette in difficoltà la difesa avversaria dai nove metri 17/20. Cambio per il servizio anche per Ottaviano, dentro Ammirati per Dimitrof 18/20. Muro vincente di Marsili su Scarpi 18/22. Boswinkel attacca fortissimo su Ardito e regala il primo set-point a Tuscania 19/24. Lucarelli spara fuori e la Maury’s Com Cavi Tuscania si aggiudica il primo parziale 20/25.

Il secondo set parte punto a punto. Due azioni prolungate si risolvono in favore del Tuscania, 6/9, coach Mosca ferma il tempo. Si prosegue con gli ospiti avanti. Lucarelli attacca fuori misura e Mosca chiama il suo secondo time-out 10/14. Murato da Ceccobello, Scarpi lascia il posto a Settembre 14/20. Ancora un muro del centrale ospite 14/21. Attacco vincente di capitan De Paola, primo set-point per gli ospiti 16/24. Catinelli per Ceccobello per il servizio. Attacco vincente di Boswinkel, la Maury’s Com Cavi Tuscania si porta su 2/0 (17/25)

Terzo set con Settembre dall’inizio al posto di Scarpi tra i padroni di casa. Parte forte Tuscania decisa a non rischiare nulla 0/5. Mosca ferma il tempo. Muro di Ceccobello su Lucarelli, Tuscania prende il largo 3/10. Ancora un muro di Ceccobello su Hanzic, Mosca ricorre al suo secondo time-out 3/11. Catinelli per Ceccobello per il servizio 6/14. Ace di Boswinkel con l’aiuto del nastro 7/17. Primo tempo di Ceccobello e primo match-point per Tuscania 11/24. L’errore di Lucarelli dai nove metri assegna set e incontro alla Maury’s Com Cavi Tuscania 12/25.