Esordio vincente per la Maury’s Com Cavi Tuscania che al Palazzetto dello Sport di Montefiascone (Viterbo) si aggiudica nettamente in poco più di un’ora il confronto con Falù Ottaviano.

Convincente la prova dei ragazzi di Sandro Passaro nonostante si sia solo all’inizio della stagione e alcune intese vanno comunque perfezionate. Per quanto riguarda gli avversari, riescono ad opporsi solo nel primo parziale (25/21), per poi cedere nei successivi terminati 25/16 e 25/13. Ottima la prestazione di Federico Rossatti risultato al termine MVP dell’incontro e premiato da Giocondo Genzini.

Con la Bolgia tornata finalmente ad animare gli spalti, il Tuscania scende in campo con capitan Marsili al palleggio e Boswinkel opposto, Rossatti e Marinelli bande laterali, Ceccobello e Quarta centrali, Prosperi libero.

Ottaviano risponde con: Tulone al palleggio con Lucarelli in diagonale, Ruiz e Sideri di banda, Buzzi e Pizzichini al centro, libero Settembre.

Primo set
Partono forte i padroni di casa: ace di Boswinkel e muro di Rossatti su Lucarelli e Aniello Mosca è costretto a fermare il gioco 5/2. Il muro di Ceccobello porta Tuscania a +4, 9/5. L’ace di Ruiz riporta le squadra in parità, 10/10. Pipe dello stesso spagnolo murata riporta il Tuscania a +3, 15/12. Boswinkel “piazza” una palla al centro della difesa vesuviana, coach Mosca ferma per la seconda volta il tempo 16/12. Ottaviano sostituisce Tulone con Coppola 16/14. Si va avanti punto a punto con Tuscania avanti 19/17. Mosca chiude il cambio. Boswinkel blocca il braccio, Tuscania di nuovo a +3 21/18. Nel Tuscania fuori Ceccobello per De Rosa al servizio 22/20. Passaro ricorre al primo time out 22/21. Rossatti mette a terra il 24/21 e conquista il primo set point per Tuscania. Ottaviano sostituisce Settembre con Titta. Secondo time out Tuscania 24/22. Il primo tempo di Quarta trova il mani fuori del muro e assegna il primo parziale ai padroni di casa 25/22.

Secondo set
Tuscania prova subito l’allungo 4/1. Muro di Quarta su Sideri, Mosca chiama il primo time out del set 5/1. Attacco vincente di Rossatti, massimo vantaggio Tuscania 7/2. Lucarelli spara fuori 11/5. Pipe vincente di Marinelli, Tuscania a +8. Ottaviano ferma il tempo 13/5. L’attacco vincente di Marinelli chiude uno scambio prolungato 17/9. Seconda palla vincente di Marsili 18/9. Tuscania dilaga, Boswinkel mette a terra 19/9. Muro di Ceccobello su Sideri 21/10. Nel Tuscania, fuori Ceccobello per Catinelli. 23/13. Ruiz mette fuori dai nove metri, primo set point Tuscania 24/16. Ace di Boswinkel, Tuscania si aggiudica anche il secondo parziale 25/16.

Terzo set
I padroni di casa trovano subito il break con un muro di Quarta su Sideri, Mosca ferma il tempo 4/2. Boswinkel chiude uno scambio prolungato 5/2. Si va avanti punto a punto con Tuscania sempre avanti 11/8. Boswinkel mette a terra il 15/9, coach Mosca ferma di nuovo il tempo. La Maury’s Com Cavi Tuscania accelera e si porta subito a distanza di sicurezza. Passaro sostituisce Rossatti con Della Rosa 23/12. Marinelli mette a terra il 24/13. Primo match point per Tuscania. Ruiz spara fuori regalando alla Maury’s Com Cavi Tuscania il match e i primi meritati tre punti 25/14.