Laura Pesante
Laura Pesante

Il Lido Bellavista di Nettuno ha ospitato il torneo regionale di beach volley 2×2 (sia maschile che femminile) organizzato da Volley estate. Tante le coppie al via (14 nella gara femminile e 18 in quella maschile) con partecipanti provenienti da tutta la regione e livello tecnico elevato. Fin dalla mattinata si sono succedute le gare giocate in contemporanea sui sei campi a disposizione, nel pomeriggio i protagonisti hanno dovuto fare i conti anche col forte vento, ma gli atleti non si sono fatti influenzare dalle condizioni meteo.

“Siamo contenti della riuscita di questa manifestazione – spiegano gli organizzatori – ed è stato alto il numero dei partecipanti e anche quello degli appassionati che hanno assistito per tutta la giornata alle varie gare”. Il culmine è stato raggiunto quando si sono concluse le fasi finali. A trionfare nel torneo femminile sono state Emanuela Cerullo di Nettuno e Laura Pesante di Tor San Lorenzo, giocatrici dell’Onda volley. In un tiratissimo “derby” in finale (concluso con la vittoria per 18-16 al tie-break) la “coppia di casa” ha sconfitto quella composta da altre due ragazze dell’Onda, Elettra Mannironi e Giulia Melchionda. Anche il torneo maschile è stato altamente spettacolare e incerto, ma in finale Damiano D’Amico e Kevin Mencaroni, coppia proveniente da Ostia, non ha lasciato scampo agli atleti di Pomezia Giovanni Morenzetti e Riccardo Manzini, sconfitti per due set a zero.
Messo alle spalle uno degli eventi “di punta” del programma estivo, il calendario guarda ora all’evento di domenica prossima: a partire dalle 9,30 al Lido Bellavista di Nettuno, stavolta, i protagonisti saranno gli under 19 chiamati a sfidarsi in un torneo 4×4 misto (con squadre composte almeno da due ragazze).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here