Un’altra notizia molto importante anima l’estate del Volley Club Frascati. La società del presidente Massimiliano Musetti comunica ufficialmente di aver perfezionato l’iter per avere una squadra nella serie D maschile della prossima stagione agonistica. Uno step importantissimo per una società che in questo settore ha avuto “picchi” altissimi, come ben sa lo stesso Musetti che giocò in un vecchio Frascati protagonista in serie A2 agli inizi degli anni Novanta.

“Cercare di riportare questa società a dei buoni livelli anche nel settore maschile era un pallino che avevo sin dal momento dell’insediamento come presidente e che non ho mai nascosto – dice il massimo dirigente del Volley Club Frascati – Dopo due anni di positivo lavoro coi ragazzi, abbiamo fortemente voluto dare loro una vetrina regionale importante per esprimere il talento che hanno a disposizione e che è già venuto a galla nel corso della passata stagione”. Il salto sarà indubbiamente importante visto che alcuni elementi passeranno dal campionato Under 16 (o di Terza divisione, tra l’altro concluso con una promozione in Seconda) alla seconda categoria regionale.

“Non sono preoccupato – dice Musetti – Dovranno affrontare questa annata con un pizzico di “incoscienza” che sicuramente gioverà loro. Ovviamente al gruppo di ragazzi provenienti dal nostro settore giovanile affiancheremo anche qualche elemento di maggiore esperienza che sarà utile per “alimentare” il processo di crescita dei nostri ragazzi”. L’avventura della nuova serie D maschile del Volley Club Frascati partirà (come tutti i principali gruppi del club tuscolano) dal prossimo 26 agosto con l’avvio della preparazione. “Il primo obiettivo sarà ovviamente quello di conservare la categoria” spiega il massimo dirigente che conclude parlando dell’allenatore che guiderà la squadra. “Il nome del tecnico verrà comunicato nei prossimi giorni assieme a quello dell’intero staff per i vari gruppi della stagione 2019-20”.