Iniziata l’avventura della squadra italiana impegnata nelle gare del 7° Mondiale Universitario in programma a Kuala Lumpur (MAS) dal 13 al 18 marzo. A partire alla volta della Malaysia undici tiratori, sei per la Fossa Olimpica e cinque per lo Skeet.

A difendere i colori azzurri nelle gare di Trap, in calendario il 14 e 15 marzo, saranno Nicholas Antonini (Carabinieri) di Le Grazie di Portovenere (SP), Alberto Belluzzo di Pravisdomini (PN) e Simone D’Ambrosio (Fiamme Oro) di Crispano (NA) per la squadra maschile e Marianna Matassa (Carabinieri) di Vico del Gargano (FG), Valeria Raffaelli (Fiamme Oro) di Morgano (TV) e Fiammetta Rossi (Fiamme Oro) di Foligno per quella femminile.

Nelle gare di Skeet, previste per il 17 e 18 marzo, saranno impegnati Leonbruno Cavaliere (Fiamme Oro) di Roma, Andrea Gelli (Sesto Fiorentino (FI), Alessio Levato (Fiamme Oro) di Pomezia (RM), Chiara Di Marziantonio (Esercito) di Cerveteri (RM) ed Elisa Germoni di Roma.

Ad accompagnare il team saranno i Tecnici Pierluigi Pescosolido (Fiamme Oro), Daniele Lucidi (Carabinieri) ed il Consigliere Nazionale del CUSI, Centro Sportivo Universitario Italiano, Roberto Rella.