Beatrice Maroni del Poderi Dal Nespoli Forlì elimina a casa Madysen Grimm del Bertazzoni Collecchio (Credit Manguera Prensa)

La prima doppietta di giornata è quella della Rheavendors Caronno, ottenuta in casa contro il Taurus Donati Gomme Parma, che consolida il terzo posto nel girone A.
La prima partita è stata disastrosa nell’avvio per il Taurus Donati Gomme Parma che si è trovato sotto 4-0 con ben 4 errori della difesa. Un fardello troppo pesante per la lanciatrice partente Alice Ghillani. L’inizio era comunque stato marchiato dalle valide di Yuruby Alicart e Francesca Rossini. Un singolo di Chiara Ambrosi, nel secondo attacco della Rheavendors porta il punteggio sul 5-0 e poi Bianca Messina Garibaldi e Silvia Durot tengono in ghiaccio la vittoria fino a un ultimo, disperato tentativo delle gialloblù, che segnano due punti (Sarah Edwards e Yarianna Lopez Bosa) nel settimo attacco, ma si fermano al 5-2.

In gara 2 la sfida è molto più equilibrata e si risolve con due soli punti di differenza. In pedana Yilian Tornes e Yamerki Guevara Limonta danno vita a un confronto molto interessante e l’equilibrio viene rotto al secondo inning da un errore della difesa parmigiana, sul tentativo di rubata della seconda di Beatrice Salvioni: non solo arriva salva sul cuscino di seconda, ma corre fino a casa. Al sesto il raddoppio con un doppio di Chiara Ambrosi spinge a casa il punto di Sara Nanetti.

Doppietta anche per il Forlì sul campo del Collecchio dove, nella prima partita tra Bertazzoni e Poderi Dal Nespoli c’è un altro avvio molto consistente, così come accaduto nella prima partita di Caronno Pertusella. L’avvio da parte delle romagnole le porta avanti 4-0 dopo due riprese. Il primo punto arriva in avvio con un lancio pazzo di Alessia Melegari a basi piene (punto segnato da Miriana Cerioni). Al secondo inning è il partente del Forlì, Ilaria Cacciamani che, senza dp, va in battuta e propizia il 2-0 di Beatrice Maroni, costringendo la difesa collecchiese a un errore e poi arrivano altri due punti con un singolo a destra di Beatrice Ricchi, che spinge a casa Laura Vigna e Miriana Cerioni. Inizia poi il tentativo di rimonta del Collecchio: un punto al quarto (su eliminazione in diamante di Chiara Bernardi) e due al sesto (triplo di Madysen Grimm e singolo di Silvia Gerbella), ma sul 3-4 Cacciamani non concede più alcunché e chiude con la vittoria.

Nella seconda partita la scena è tutta di Leonella Elizabeth che porta a casa una no-hitter utile a completare la doppietta, consolidare il terzo posto nella classifica del Girone B, anzi ad accorciare le distanze nei confronti del Pianoro che la sua sfida la giocherà domenica 8 agosto, in diretta su FIBS TV, MS Sport e MS Channel (prepartita dalle ore 13:30), contro la Sestese. Nella sfida contro Arianna Paulson, che è comunque caratterizzata da qualche base ball di troppo (basi gratuite che soprattutto al settimo inning mettono un po’ di apprensione al dug-out forlivese), Elizabeth non concede niente e difende il vantaggio del primo inning. Un vantaggio messo in piedi da una base ball conquistata da Laura Vigna, bunt di sacrificio di Miriana Cerioni e RBI single di Ilaria Cacciamani.

Girone A
Rheavendors Caronno – Taurus Donati Gomme Old Parma 5-2; 2-0

Girone B
Bertazzoni Collecchio – Poderi Dal Nespoli Forlì 3-4; 0-1

CLASSIFICA GIRONE A
Inox Team Saronno (13 vittorie – 1 sconfitta, .929); MKF Bollate (10-4 .714); Rheavendors Caronno (9-5, .643); Taurus Donati Gomme Old Parma (7-7 .500); Banco di Sardegna Nuoro (3-11, .214); Lacomes New Bollate (0-14, .000)

 

CLASSIFICA GIRONE B
Metalco Thunders Castellana (12 vittorie – 4 sconfitte, .750); Pianoro (8-4, .667); Poderi Dal Nespoli Forlì (9-5, .643); Bertazzoni Collecchio (7-9, .438); Sestese (5-9, .357); Caserta (3-13, .188)

PROGRAMMA DOMENICA 8 AGOSTO
GIRONE B
ore 14.00 (+ 30’) Sestese-Pianoro Softball in onda su FIBS TV, MS Sport e MS Channel (prepartita dalle ore 13:30)