Comincia in salita il Torneo di Qualificazione ai Campionati Europei Maschili per la Nazionale Italiana in corso di svolgimento a Porec, Croazia.
I ragazzi di Emanuele Fracascia nel loro match d’esordio hanno ceduto alla Slovenia con il punteggio di 3-1 (25-12, 25-15, 23-25, 25-15) al termine di un match che, seppur giocato con grinta e caparbietà, ha dimostrato una certa superiorità della formazione slovena.

Gli azzurri per lunghi tratti hanno giocato alla pari anche se spesso nei momenti clou non sono riusciti ad essere incisivi cedendo progressivamente il passo agli avversari.
In realtà persi i primi due set, l’Italia ha avuto una buona reazione al termine della quale si è imposta meritatamente nel terzo parziale dopo aver duellato per lunghi tratti (23-23).
Nel quarto, però, gli sloveni si sono rifatti sotto riuscendo ad acquisire un buon margine di vantaggio che, ben amministrato, li ha condotti al successo grazie al 25-15 che ha chiuso il match.
Domani la Nazionale tornerà in campo per giocare due incontri: il primo contro la Repubblica Ceca, il secondo contro la Francia.