Sofia Goggia (foto Instagram)
Sofia Goggia (foto Instagram)

Dopo quasi due anni di distanza dalla vittoria di Crans Montana, Sofia Goggia ritrova il podio nella discesa libera in Val d’Isere. La campionessa olimpica ha dominato per lunghi tratti la gara, ma ha pagato caro un errore dopo il salto, che l’ha costretta a un vero e proprio numero in acrobazia per evitare le reti di protezioni, e alla fine ha perso 11 centesimi dalla Suter, prima classificata. Per Federica Brignone, scesa al traguardo sugli sci, qualche piccola botta da smaltire in vista delle prossime gare. Oltre all’azzurra, nello stesso punto della pista hanno concluso la loro gara molte altre atlete, fra cui l’austriaca Nicole Schmidhofer, che ha sfondato addirittura le barriere ed è stata trasportata in ospedale. In classifica generale: Vlhova al comando con 425 punti davanti a Shiffrin con 275 e Bassino 273.