TASHKENT, 06 APRILE 2015 CAMPIONATI DEL MONDO GIOVANI II GIORNATA FM SCF NELLA FOTO : ROSATELLI Damiano FOTO AUGUSTO BIZZI

Parte nel fine settimana la lunga marcia di qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo2020 per il fioretto azzurro. Le prime prove di Coppa del Mondo, che vedranno impegnati non solo gli atleti nelle gare individuali, ma soprattutto le Nazionali nelle prove a squadre su cui sono maggiormente orientati i riflettori dell’attenzione in chiave qualificazione olimpica, si disputeranno a Tauber, nel cuore della Germania.

Il fioretto femminile si presenta domani all’appuntamento con 12 atlete che saranno accompagnate nella tre giorni tedesca dal Commissario tecnico Andrea Cipressa e dai maestri Simone Piccini e Giovanna Trillini. Venerdì per la fase a gironi saranno protagoniste Martina Batini, Elisabetta Bianchin, Erica Cipressa, Martina Favaretto, Beatrice Monaco, Francesca Palumbo, Martina Sinigalia ed Elisa Vardaro. Le altre quattro azzurre: Alice Volpi, Arianna Errigo, Elisa Di Francisca e Camilla Mancini, sono invece ammesse di diritto, come teste di serie, al tabellone principale che prenderà il via sabato mattina.

Domenica poi sarà il giorno della gara a squadre. L’Italia, reduce dal successo dopo diverso tempo maturato a Il Cairo, punta a ribadire il suo ruolo. Il CT Andrea Cipressa è intenzionato, alla vigilia, ad affidarsi al quartetto composto da Alice Volpi, Arianna Errigo, Elisa Di Francisca e Martina Batini.

A San Pietroburgo, invece, sarà impegnata, nella tappa di Coppa del Mondo, la formazione di fioretto maschile. Anche in questa occasione, saranno dodici i rappresentanti in azzurro. Alessio Foconi, Daniele Garozzo, Giorgio Avola ed Andrea Cassarà, che saranno anche i protagonisti della gara a squadre in programma domenica, sono anche i quattro azzurri già ammessi al main draw. A conquistare il pass, invece, questo venerdì ci saranno Valerio Aspromonte, Guillaume Bianchi, Davide Filippi, Francesco Ingargiola, Edoardo Luperi, Tommaso Marini, Lorenzo Nista e Damiano Rosatelli. A seguire gli azzurri in Russia saranno i maestri Fabio Galli, Eugenio Migliore e Filippo Romagnoli. (fonte Coni)