Una convincente Italia che già ieri aveva staccato il pass per la rassegna continentale Under 19 Femminile in programma dal 1 al 9 settembre in Albania, oggi non ha avuto particolari problemi ad avere ragione anche della Repubblica Ceca con il punteggio di 3-1 (25-16, 25-15, 23-25, 25-14). Il gruppo allenato da Massimo Bellano conclude così questo suo torneo di qualificazione con un tris di successi durante il quale è riuscito a dimostrare una certa superiorità rispetto alle avversarie incontrate sul suo percorso. Oggi il tecnico italiano ha cambiato qualcosa nella formazione di partenza anche se proprio come nelle altre due precedenti partite ha poi ruotato tutte le atlete a disposizione ricevendo positivi feedback in vista della preparazione ai Campionati Europei di settembre. Solo nel terzo parziale la formazione tricolore ha fatto fatica, subendo il ritorno delle avversarie che hanno fatto loro il parziale giocando senza timori reverenziali.
Nel corso della gara il tecnico Bellano ha dovuto rinunciare a Linda Mangani costretta ad uscire a causa di una pallonata a un occhio. Nel complesso comunque la formazione italiana ha dimostrato ancora una volta tutto il suo valore. Top scorer del match Elena Pietrini con 20 punti.