Giulia Imperio
Giulia Imperio

A quattro mesi di distanza dai Campionati Europei Juniores 2018 in Polonia, arriva una bella soddisfazione per l’Italia dei Pesi e per la giovane Giulia Imperio: in seguito alla positività al test antidoping dell’atleta bulgara Dayana Dimitrova, riscontrata proprio durante la competizione internazionale, l’IWF ha infatti ridefinito la classifica finale e riassegnato le 3 medaglie d’oro vinte dalla bulgara nella categoria 48 kg. Cambiano completamente i piazzamenti della nostra Giulia Imperio: l’argento di strappo diventa un oro, mentre la medaglia di legno nel totale diventa una preziosa medaglia di bronzo.

Queste le misure dell’Azzurra durante i Campionati Europei: Strappo 71 – Slancio 80 – Totale 151.

Nello strappo dunque l’oro va alla nostra Giulia Imperio, l’argento alla russa Kseniia Kozina e il bronzo alla turca Gamze Karakol. Nello slancio oro alla Karakol, argento alla polacca Sylwia Oleskiewicz, bronzo alla russa Kozina. Nel totale trionfa la Karakol, davanti alla Kozina e alla Imperio, che conquista dunque il bronzo.